✅ Notizie, temi, plugin WEB e WordPress. Qui condividiamo suggerimenti e le migliori soluzioni per siti web.

Come creare un sito Web di directory con WordPress

58

Scoperta.

È l’aspetto principale di un sito Web di directory di successo.

I visitatori verranno alla ricerca di una sorta di stabilimento e il tuo sito offre un’esperienza di ricerca che Google non può. Con un sito Web di directory ben fatto, puoi aiutare i visitatori a scoprire nuovi ristoranti da provare, hotel in cui soggiornare o attività commerciali da assumere.

Indipendentemente dal fatto che tu voglia creare un sito come Yelp o una semplice directory di link, qui troverai chiaramente i passaggi da seguire.

Come creare un sito Web di directory

Ci sono solo pochi semplici passaggi da seguire per mettere insieme il tuo sito. L’aspetto più importante è selezionare gli strumenti giusti.

Ecco una panoramica del processo.

  1. Scegli un ottimo nome di dominio
  2. Seleziona un host web
  3. Installa WordPress sul tuo sito
  4. Scegli un tema WordPress
  5. Lancia il tuo sito

Se non sai da dove cominciare, tutto questo può intimidirti, ma alla fine di questa guida saprai esattamente cosa deve essere fatto.

Prima di iniziare, ecco una piccola motivazione per andare avanti…

Anteprima del tuo sito

Ho una varietà di design da consigliare, ma ecco un’anteprima di quello che consiglio per primo.

Questo tema di directory può essere utilizzato per creare siti Web di directory splendidi e altamente funzionali. Spero che tu sia entusiasta di creare un sito come questo tutto tuo.

Passiamo al primo passaggio.

A proposito, potresti anche goderti la nostra guida sulla creazione di un sito come Yelp o su come creare un sito web come TripAdvisor.

Scegli un nome di dominio

Il primo passo è ottenere un dominio per il tuo sito web. Questo è l’indirizzo che i visitatori digiteranno nel browser per visualizzare il tuo sito.

Il nome di dominio di questo sito è competethemes.com che include il dominio di primo livello o l’estensione di dominio.

Come creare un sito Web di directory con WordPress

Non farti ingannare.

All’inizio, può sembrare che la sfida sia trovare un buon nome, ma la vera sfida è trovare un nome che sia memorabile, on-brand e disponibile per l’acquisto. Sebbene tu possa acquistare un dominio da un broker che probabilmente ti costerà un paio di migliaia di dollari, consiglio sempre di provare a trovare prima un dominio disponibile che costerà solo circa $ 10 all’anno.

Se desideri un aiuto con il processo di ricerca di un nome di dominio disponibile, la nostra guida alla ricerca qui ti sarà di grande aiuto.

Scegli un host

I file del tuo sito web verranno archiviati su un server che li consegnerà al browser di ogni visitatore quando arriva al tuo sito.

Affitterai spazio sul server di qualcun altro che si chiama hosting. Ci sono molti host disponibili, ma la mia prima raccomandazione per i nuovi siti WordPress è sempre Bluehost.

Come creare un sito Web di directory con WordPress

Clicca qui per creare il tuo sito

Sono facili da registrare e utilizzare e sono in circolazione da molto tempo. Il mio primo sito WordPress è stato lanciato utilizzando Bluehost circa 8 anni fa e continuano a offrire un ottimo servizio.

Quando ti registri con Bluehost, ti permetteranno anche di registrare il tuo nome di dominio con loro gratuitamente quando crei il tuo account. Questo è un ottimo modo per risparmiare qualche soldo se non hai ancora registrato il tuo dominio.

Sebbene Bluehost sia un ottimo host web, consiglio anche WP Engine se stai cercando qualcosa con un po’ più di potenza. Uso WP Engine per ospitare questo sito Web e mi godo tempi di caricamento rapidi e ottime prestazioni. Questo, ovviamente, ha un prezzo più alto, quindi ti lascerò decidere se il servizio è adatto alla tua attività o meno.

Puoi leggere la mia recensione di WP Engine per maggiori dettagli.

Installa WordPress

L’installazione di WordPress sul tuo sito ti consentirà di accedere al costruttore di siti Web più famoso al mondo. WordPress stesso è gratuito e rimarrà sempre gratuito.

Un altro vantaggio quando ti iscrivi a Bluehost è che creeranno automaticamente un sito WP per te in modo che tu possa saltare completamente questo passaggio. Subito dopo aver creato un account, vedrai una schermata come questa per selezionare un tema.

Come creare un sito Web di directory con WordPress

Offrono alcuni consigli qui, ma passerai i temi a qualcosa progettato per una directory, il che ci porta al passaggio successivo.

Puoi anche dare un’occhiata al mio tutorial sulla creazione di un sito Web WordPress se desideri ulteriore aiuto.

Scegli un tema WordPress

Esistono molti temi progettati per la creazione di directory, ma alcuni si distinguono. La mia prima raccomandazione è il tema ListingPro.

Come creare un sito Web di directory con WordPress

Clicca qui per vedere ListingPro ora

Questo tema ha un design fantastico e funziona bene con il tipo moderno di sito di directory che è diventato popolare. Vale a dire, siti come Yelp. Come puoi vedere dallo screenshot, è facilmente adattabile per adattarsi a una varietà di nicchie.

la quantità di funzionalità incluse in questo tema è estrema. I visitatori possono creare account per lasciare recensioni e strutture preferite o registrarsi come attività commerciali per aggiungere i propri elenchi. Puoi facilmente monetizzare il sito addebitando alle aziende l’aggiunta di elenchi al sito.

Come creare un sito Web di directory con WordPress

Alcune delle aggiunte più recenti al tema ListingPro

Le stesse pagine degli elenchi possono includere un sacco di dettagli oltre alle recensioni degli utenti e alle descrizioni di base. Puoi anche includere ore di funzionamento, distanza, mappe incorporate e indicatori "vicino a me" solo per citarne alcuni.

Poiché ListingPro individua automaticamente la posizione del visitatore, puoi coprire una vasta gamma di regioni con il tuo sito e far sì che presenti automaticamente solo i luoghi più rilevanti per ciascun visitatore.

Alternative a ListingPro

Come ho detto in precedenza, ci sono molti ottimi temi tra cui scegliere quando si crea un sito Web di directory. Mentre ListingPro si distingue come una splendida opzione ricca di funzionalità, ci sono molte alternative solide.

Per vedere le migliori alternative, dai un’occhiata a questo elenco dei migliori temi WordPress per directory.

Troverai più di una dozzina di fantastici temi per costruire il tuo sito web lì.

Come alternativa aggiuntiva, puoi scegliere qualsiasi tema desideri e quindi utilizzare un plug-in per aggiungere la funzionalità di directory al tuo sito. Se desideri esplorare quel percorso, prendi in considerazione questi principali plug-in di directory per il tuo sito.

Mentre i temi consigliati ti forniranno una soluzione completa, i plugin possono offrire molta più flessibilità integrandosi con qualsiasi tema WordPress.

Avvia il tuo sito directory

Con il tuo sito creato, il passaggio finale è quello di prepararti per il tuo lancio.

Non esiste un modo giusto o sbagliato per creare una base di utenti per un sito come questo, ma i mercati bilaterali in genere funzionano meglio quando attraggono prima i creatori di contenuti. Concentrati su una nicchia per iniziare e fai iscrivere alcune aziende, quindi lavora per promuovere il tuo sito agli utenti finali.

Seguendo i passaggi inclusi qui, puoi creare un sito fantastico per il tuo pubblico e sarai pronto a gestire tutti i visitatori e le registrazioni.

Per delineare i passaggi ancora una volta:

  1. Scegli un ottimo nome di dominio
  2. Registrati con Bluehost
  3. Installa WordPress sul tuo sito
  4. Scegli un tema WordPress (Si consiglia ListingPro )
  5. Lancia il tuo sito

Una volta che hai il tuo sito online, puoi iniziare la promozione e attirare un pubblico redditizio. Spero che questa guida ti abbia mostrato come sia possibile creare una directory fantastica senza scrivere alcun codice, in modo da poter costruire il sito che stai sognando.

Fonte di registrazione: www.competethemes.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More