...
✅ Notizie, temi, plugin WEB e WordPress. Qui condividiamo suggerimenti e le migliori soluzioni per siti web.

Come proteggere con password il tuo sito WordPress

3

Perché è una buona idea proteggere con password il tuo sito?

Se stai pensando, che senso ha creare un sito se lo nasconderai alla vista del pubblico, ti aspetta una sorpresa. Ci sono un certo numero di situazioni in cui questa non è solo una soluzione desiderabile, ma anche molto necessaria.

Ad esempio, se stai lanciando un nuovo prodotto e sei alla ricerca di investitori che ti sostengano, avere un sito web è un ottimo modo per educarli. Ma non puoi rendere pubblico il sito Web su un prodotto che non è ancora stato prodotto. D’altra parte, il sito Web a tutti gli effetti ti dà la legittimità tanto necessaria e migliora le tue possibilità di acquisire il supporto. Pertanto, se crei un sito Web e lo proteggi con password, puoi mostrarlo ai tuoi potenziali sponsor e dopo aver ottenuto il supporto necessario puoi renderlo pubblico, senza perdere tempo a creare un sito da zero.

Altri motivi per proteggere l’intero sito potrebbero essere che si desidera creare una sorta di luogo online privato per un gruppo di amici o familiari, oppure semplicemente è necessario più tempo per valutare il contenuto e decidere se apportare alcune modifiche o meno.

Gli artisti che creano contenuti originali utilizzano spesso questa funzionalità per i siti Web di vendita privati. È anche un’ottima soluzione per le operazioni e le comunicazioni di società private quando un’azienda deve limitare l’accesso ai soli dipendenti.

Nel caso in cui non sia necessario limitare l’accesso all’intero sito è possibile aggiungere la protezione con password solo ad alcune pagine. Questa è un’ottima soluzione quando hai qualche tipo di contenuto esclusivo sul tuo sito, come un corso educativo premium, o un programma dietetico, o una ricetta o una raccolta di foto che desideri condividere solo con un pubblico selezionato.

Nei casi in cui devi solo proteggere un tipo specifico di contenuto come foto o documenti, l’opzione che potresti voler utilizzare è quella di proteggere con password specifiche categorie di contenuti. Questa è una ragionevole soluzione intermedia che ti dà molto controllo e non blocca tutti gli utenti dal tuo sito web.

Anche i motivi per cui potresti voler nascondere solo parti specifiche della pagina possono essere molto diversi. Ad esempio, se condividi dati personali, informazioni riservate o simili, ha senso proteggere con password solo quella parte specifica del contenuto del post altrimenti pubblico. Può anche essere un modo per mostrare quanto sei professionale e serio riguardo ai contenuti che condividi.

Fonte di registrazione: wpklik.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More